Investimenti immobiliari

Investire in immobili può essere un ottimo modo per ottimizzare la vostra situazione fiscale. In effetti, ci sono vari meccanismi messi in atto dallo Stato. Devi solo scegliere quello che soddisfa le tue esigenze:

– La legge Censi Bouvard: è destinata all’affitto di immobili ammobiliati non professionali. È quindi possibile investire in residenze di servizio nuove o ristrutturate per pagare meno tasse. Una riduzione d’imposta è concessa ai contribuenti che poi detengono lo status di affitti ammobiliati non professionali. Il calcolo si basa sul prezzo di costo dell’abitazione. Vengono presi in considerazione anche i lavori di ristrutturazione delle abitazioni che hanno richiesto una ristrutturazione;

– Investimento ai sensi della legge Pinel: per ottimizzare la tassazione nell’ambito di questo regime, si investe nell’acquisto di un nuovo immobile. Si articola su 6, 9 o 12 anni. Tuttavia, è importante comprendere che occorre tenere conto di alcuni vincoli, come i massimali di affitto;

– Investimento ai sensi della legge di Malraux: si tratta di investire in vecchi immobili nell’area interessata dal regime. Si tratta di una soluzione davvero interessante perché riguarda sia il breve termine (ottimizzazione fiscale) che il lungo termine (rivendita).

 

Stipulare un’assicurazione sulla vita

Un abbonamento al contratto di assicurazione sulla vita vi permette di risparmiare. È un prodotto che chiunque può richiedere. L’idea è di costituire un capitale con i vostri risparmi per realizzare un progetto o per preparare la trasmissione di un’eredità. Il presente contratto termina al momento del decesso del sottoscrittore con il versamento di un capitale ai destinatari designati. Attualmente, i contratti di assicurazione sulla vita consentono di beneficiare di un interessante sistema fiscale: esenzione dall’imposta di successione, tassazione vantaggiosa su prelievi parziali, ecc. Gli esperti di ottimizzazione fiscale di althos-patrimoine.com vi aiutano a ridurre l’imposta sul reddito e l’imposta sul patrimonio immobiliare.

 

Investimento in una PMI

Con la legge Madelin è possibile ottimizzare la tassazione investendo nelle PMI. Per beneficiare di una riduzione fiscale che può arrivare fino al 18% dell’importo investito, si sottoscrive il capitale di una PMI. Sarà quindi concesso uno sgravio fiscale.